motorola-razr-smartphone-pieghevole

Sembra proprio che prossimo grande produttore di smartphone che lancerà sul mercato un smartphone pieghevole sia propria Motorola con il suo RAZR. Lo smartphone prenderà il nome dei telefoni a conchiglia particolarmente piatti lanciati verso i primi anni del 2000 e cercherà anche di mantenere all’incirca lo stesso design. In attesa della presentazione ufficiale però XDA Developers è riuscita a scoprire qualche caratteristica in più analizzando delle fonti.

Come il Samsung Galaxy Fold, questo smartphone presenterà due display, quello pieghevole e più grosso protetto quando il dispositivo è chiuso e un altro più piccolo che si può usare proprio quando è chiuso. A differenza dello smartphone del produttore sudcoreano però quest’altro schermo risulta essere anche più limitato in termini di funzionalità.

 

Dal passato, il futuro

Usando le parole di XDA Developers, l’esperienza Android fornita dallo schermo secondario non sarà completa. Da tale pannello non si potrà fare tutto e le applicazioni presenti e funzioni saranno quelle di un pacchetto pre-installato di Motorola come Moto Display, Moto Camera e altre. Ovviamente sarà possibile controllare le notifiche e qualche gadget, ma per il resto non sembra essere molto funzionale anche se una volta che si usa lo schermo principale la funzione del secondario si trasformerà mentre si naviga infatti potrà essere usato come trackpad posteriore.

Leggi anche:  Come caricare smartphone più velocemente salvando la batteria

Lo smartphone costerà sicuramente tanto anche se di meno dei modelli di Huawei e Samsung. Si parla di 1.500 dollari e in circolazione ci saranno solamente 200.000 unità e mentre negli USA sarà distribuito da Verizon in Europa non si ancora molto.