disservizidisservizi, o problemi di rete, della maggior parte degli operatori telefonici in Italia, colpisce (o ha colpito) almeno una volta tutti noi. Sicuramente in alcune occasioni vi sarà capitato di registrare difficoltà di connessione e non capire se il problema fosse soltanto vostro o esteso a più utenti, ebbene, grazie a DownDetector ora tutte le vostre domande avranno una risposta.

Il servizio da utilizzare per poter soddisfare ogni quesito è completamente gratuito e scollegato dalle varie aziende indicate, in altre parole lo possiamo considerare come un raccoglitore di segnalazioni da parte della community di tutto il mondo. Dal sito ufficiale è innanzitutto possibile cercare l’azienda desiderata e, una volta giunti sulla pagina interamente dedicata, scoprire le seguenti informazioni.

 

Downdetector: come capire i problemi di rete

Prima di tutto, nella parte centrale viene mostrato un grafico delle ultime 24 ore molto utile per individuare il numero di segnalazioni di errori pervenute al sistema. Nell’eventualità in cui sia visibile un picco, in una qualche parte del mondo a quell’ora si è registrata una difficoltà o un disservizio.

Leggi anche:  Iliad, vi mostriamo come dire basta ai disservizi legati ad internet 4G

Se lo state vivendo adesso, ed il grafico lo ha confermato, allora può tornare utile capire quali siano le zone effettivamente colpite. La cartina spiega nel dettaglio da dove sono provenute le segnalazioni, da tutti gli stati connessi alla rete.

Downdetector è un servizio completamente gratuito e basato sulla propria community, di conseguenza ricordiamo essere estranee le aziende del settore, eventuali incongruenze potrebbero essere solo frutto di segnalazioni non veritiere e per nulla imputabili al sistema stesso.