Durante un evento dedicato che si terrà a Parigi il prossimo 26 Marzo, la nota azienda Huawei presenterà ufficialmente i suoi nuovi smartphone, tra cui il nuovo Huawei P30 Lite. Fino ad ora si pensava che questo modello avrebbe avuto una classica dual camera posteriore (come sulle precedenti versioni). Ma a quanto pare non sarà così. Huawei P30 Lite sta per ricevere infatti la certificazione TENAA e proprio su questo portale sono state pubblicate alcune immagini ritraenti una tripla camera posteriore.

 

Huawei P30 Lite: in arrivo una tripla fotocamera posteriore anche per la fascia media dell’azienda

Huawei P30 Lite è dunque prossimo a ricevere la certificazione TENAA, dato che sul portale sono cominciate a spuntare informazioni e immagini. Lo smartphone, in particolare, è stato registrato sul noto portale cinese con il numero di modello MARL-AL00.

Grazie a queste prime immagini possiamo quindi avere ancora una volta una conferma dal punto di vista estetico. Huawei P30 Lite seguirà in linea di massima il design dei modelli degli scorsi anni. Scocca in vetro, frame in metallo e sensore biometrico circolare posto sul retro della backcover.

Leggi anche:  Huawei, arrivano ulteriori dettagli sul nuovo sistema operativo

A cambiare rispetto al precedente modello dell’azienda è, come già anticipato, il comparto fotografico. Huawei P30 Lite quest’anno sarà equipaggiato non dalla solita dual camera posteriore. Infatti avrà ben tre sensori fotografici. Questi ultimi saranno rispettivamente da 20+16+2 megapixel.

Per quanto riguarda il resto delle specifiche, Huawei P30 Lite sarà equipaggiato con il SoC HiSilicon Kirin 710 e avrà una batteria da 3240 mAh. La batteria, inoltre, potrà essere ricaricata in maniera rapida grazie alla ricarica rapida da 18W.