Gli SMS continuano ad essere utilizzati da gran parte dei consumatori Europei, precisamente da due terzi che lavorano nel mondo business; chi svolge un lavoro d’affari, preferisce comunicare con i propri clienti tramite un SMS. Ma per quale motivo? Prima di andare a scoprire i motivi che spingono i consumatori ad utilizzarli, andiamo a scoprire come gli SMS sono nati.

Gli SMS sono ancora oggi utilizzati da gran parte dei consumatori europei

Gli SMS nascono inizialmente per i gestori telefonici Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia perché avevano bisogno di un mezzo di comunicazione per comunicare ai loro clienti, delle informazioni relative alla propria tariffa; ad esempio: quanto credito residuo ha il cliente, quanto gli è costato una chiamata e avvisi di altro genere. Per questo motivo, Matti Makkonen ha creato “Short Message Service” o meglio conosciuti come SMS; come ci fa capire la siglia, si tratta di messaggi di breve testo che non possono superare i 160 caratteri.  Con il passare degli anni, i consumatori imparano ad utilizzare gli SMS come mezzo di comunicazione e tale metodo, si sviluppa sempre di più; fino ad arrivare ai giorni nostri e alla nascita delle applicazioni di messaggistica istantanea.

Leggi anche:  WhatsApp, utenti infuriati contro la chat dopo l'arrivo di questa novità

Le applicazioni di messaggistica istantanea come Whatsapp, Telegram, Messenger e tanti altri, hanno messo inizialmente gli SMS da parte ma ancora oggi, gran parte dei consumatori preferiscono gli SMS; secondo quanto dice lo studio condotto da Commify, le applicazioni come whatsapp e Telegram sono più adatte a conversazioni con amici e parenti.

Per questo motivo, i consumatori che svolgono un lavoro d’affari preferisce utilizzare gli SMS perché sono una applicazione che tutti possiedono sul proprio smartphone dato che è preinstallata e inoltre, non necessita di alcuna connessione Internet; quindi il libero professionista sa per certo che il messaggio arriverà subito indifferentemente se la connessione dati o wi-fi del cliente è aperta o meno.