Passa a Tim con operatore

Non sono finite le brutte notizie relative agli aumenti di prezzo di TIM. Proprio in questi giorni, purtroppo, il brand di telefonia farà scattare i nuovi costi per una lunga serie di ricaricabili. Come abbiamo sottolineato in precedenti articoli, una parte consistente di utenti è chiamata a pagare sino a due euro in più al mese per il rinnovo delle varie opzioni.

TIM, dopo le ricaricabili ci sono rincari anche per le offerte legate al mondo Business

Tale notizia non è passata inosservata: su social si sono create delle vere e proprie petizione contro il provvedimento. Purtroppo le novità negative non sono concluse qui, visto che in casa TIM sono programmate altre modifiche di prezzo. Dopo gli utenti privati, saranno i professionisti con piani Business a subire i rincari.

Leggi anche:  TIM, nuove città incluse nel'attivazione delle prime reti internet 5G

I possessori di partita IVA che hanno scelto TIM come provider telefonico sono chiamati ad una spesa superiore nell’arco dei trenta giorni. Sono stati ad esempio rimodulati i prezzi di due opzioni davvero popolari come TIM Tutto e TuttoFibra: i costi in questo caso saranno incrementati di 10 euro ogni mese. Un aumento di 10 euro è previsto anche per l’opzione LineaValore+. Il rincaro, invece, sarà del 10% per chi ha attivo il piano Internet Professionale.

A differenza di quanto previsto per le ricaricabili, i nuovi costi non scatteranno già da febbraio. Il listino delle partite IVA sarà modificato a partire dal prossimo 15 Marzo.