motorola-moto-z4-play

Di uno dei nuovi smartphone di Motorola si sono già scoperte diverse informazioni nelle ultime settimane, ma con la recente comparsa dei render del dispositivo si è raggiunta una certa completezza tanto che si è scoperto l sensore principale presente sul pannello posteriore. Il Moto Z4 Play, almeno dal punto di vista estetico, risulta molto simile al P40 mentre la natura da top di gamma che dovrebbe essere quella della serie Z4 viene un po’ meno visto il processore alla base di tutto.

Come detto posteriormente è presente un mega sensore che sarà l’unico presente nel pannello rendendo l’intera configurazione quasi unica dal punto di vista di design, il che non è sempre un bene quando si parla di dispositivi che dovrebbero vendere in massa. L’obiettivo sarà da 48 megapixel, ma il produttore non sarà ne Sony ne Samsung bensì di Q Technology; il numero di modello è S5KGM1SP.

Leggi anche:  Asus ZenFone 5z: lo smartphone sta ricevendo un nuovo aggiornamento

 

Modulo per le Mod presente

Sul lato posteriore oltre alla fotocamera e l’ovvio marchio della compagnia è presente anche l’inconfondibile attacco per le Moto Mod, un punto di sicuro fondamentale per i fan dalla serie e che avranno in mente di comprare tale modello; è probabile che il futuro P40 sfrutti una configurazione simile a livello di fotocamere, ma con la presente di un obiettivo secondario.

motorola-moto-z4-play

Alla base di tutto ci sarà un processore di Qualcomm ovvero il recente Snapdragon 675, non esattamente un top di gamma, ma è un di quei chip destinati ad una fascia premium. Abbinato al SoC ci saranno 4 e o 6 GB di RAM e rispettivamente 64 e 128 GB di memoria interna nativa. La batteria sarà di 3.600 mAh mentre lo schermo sarà un pannello AMOLED da 6,22 pollici dotato di lettore d’impronte digitali in-display.