Motorola Moto Z3 Play Moto Mod 5G
Motorola Moto Z3 Play Moto Mod 5G

Motorola nel 2016 ha presentato un nuovo sistema di personalizzazione degli smartphone denominato Moto Mods. Si tratta di una serie di accessori che possono essere collegati nella parte posteriore e possono migliorare alcune feature del device. Che si tratti di una batteria maggiorata o di una cassa supplementare, esiste una sorta di “cover” che permette di aggiungere la funzione desiderata.

Motorola inoltre aveva dichiarato al pubblico che il supporto alle Moto Mods sarebbe durato per tre generazioni di dispositivi. Proprio nella giornata di ieri l’azienda ha lanciato il Moto Z3, il quale ovviamente supporta il 5G Moto Mod. Ma si tratta della terza generazione a supportare Moto Mods, quindi in teoria l’ultima.

 

Il nuovo 5G Moto Mod arriverà nel 2019

Tuttavia, in una recente intervista a Gaurang Telang, product manager dei flagship di Motorola, è stata confermata una notizia che farà felici tutti i fan dei Moto Mod. Questi ultimi sono diventati parte integrante della strategia aziendale e quindi continueranno ad essere supportati attivamente nel corso dei prossimi anni.

Leggi anche:  Moto Z3 deluderà molti utenti, non sembra un vero smartphone 5G

Al momento non si conoscono ulteriori dettagli su quali Moto Mod potrebbero arrivare o quando potrebbero essere presentati. In un’altra intervista a Shakil Barkat, vice presidente dello Sviluppo del prodotto, il dirigente ha affermato che tutte le Moto Mods più importanti sono state realizzate.

Di conseguenza, ragionando per esclusione, restano ancora da produttore una serie di accessori secondari. In ogni caso il fatto che Motorola stia lavorando su tutta una serie di nuovi accessori basta per rendere felici gli utenti.