xiaomi mi 9

Come per il nuovo smartphone di casa Samsung, anche per il nuovo top di gamma di Xiaomi l’attesa è agli sgoccioli. Per la fine di questo mese, infatti, il colosso Cinese dovrebbe presentare il suo nuovo Xiaomi Mi 9 ma, a differenza di Samsung, le notizie sono pochissime, quasi inesistenti. Negli ultimi giorni però, sul web, è trapelata un immagine che pare raffigurare il nuovo device di Xiaomi. L’immagine, anche se cancellata istantaneamente, non è riuscita a sfuggire ai più accaniti e, subito dopo l’eliminazione, è iniziata a circolare su tutto il web. Eccola di seguito:

Xiaomi Mi 9

Xiaomi Mi 9: ecco alcuni dettagli del nuovo smartphone

Come possiamo notare dall’immagine, le fotocamere sono allineate in maniera verticale, proprio come nel predecessore Xiaomi Mi 8. L’unica differenza, a quanto pare, sta nel fatto che il Flash LED, nel nuovo device, è posto all’esterno dell’alloggiamento dei sensori. 

Nel parte posteriore, il nuovo Xiaomi Mi 9, dovrebbe montare il Sony IMX586 da 48 MegaPixel affiancato da una fotocamera da 12 MegaPixel e da un sensore di profondità 3D ToF. Sul lato frontale, invece, dovremmo trovare un Sony IMX576 da 24 MegaPixel posizionato nella parte alta dello schermo, che, molto probabilmente, sarà un AMOLED da 6.4 pollici con una risoluzione di 2220 x 1080 pixel. Il nuovo Smartphone, inoltre, dovrebbe montare il nuovissimo processore Snapdragon 855 che, attualmente, risulta essere uno dei più performanti sul mercato. 

Il dispositivo arriverà, quasi sicuramente, in due versioni: 

  • La versione entry level avrà 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione;
  • La versione più performante avrà 8 GB di RAM e 256 GB di archiviazione.
Leggi anche:  Samsung Galaxy S10: risolto un grosso problema delle fotocamere

Dalla foto, inoltre, emerge che lo smartphone non ha un sensore di impronte sul retro. Ciò avvalora sempre di più l’ipotesi che il lettore di impronte sarà installato sotto il display.