sony-xperia-xz4-fotocamere

Da quello visto tramite i benchmark relativi alla prossima ammiraglia di Sony, l‘Xperia XZ4, il dispositivo in sé risulterà essere particolarmente potente e questo grazie allo Snapdragon 855 di Qualcomm. Una nuova fuga di notizie sta indicando che anche un altro aspetto dello smartphone sarà degna di note anche perché sfrutterà appieno il  chip alla base di tutto. Si tratta del comparto fotografico il quale sarà composto da sensori particolarmente sensazionali.

Per iniziare anche Sony ha deciso di passare alla configurazione tripla posteriore anche se c’è da dire che il terzo sensore andrà considerato come un semplice supporto dedicato ad un migliore rilevamento della profondità di campo durante alcuni scatti. In ogni caso il punto forte sarà il sensore principale che come detto sfrutterà appieno la potenza dello Snapdragon 855.

 

Sony Xperia XZ4

Da 19 megapixel dell’Xperia XZ3 si passerà ad una fotocamera da 52 megapixel che sarò dotata di un’apertura da f / 1.6. I megapixel in sé permetteranno di scattare foto a qualità incredibili mentre questo genere di apertura permetterà di superare eventuali condizioni di scarsa luminosità. Un upgrade del genere potrà sembrare esagerato, ma attualmente il comparto fotografico è uno dei principali punti di rottura tra i vari dispositivi di diverse compagnie.

Leggi anche:  Smartphone e radiazioni: sono davvero pericolose? Ecco i modelli a rischio

Il secondo sensore invece sarò un teleobiettivo le cui specifiche a livello di zoom ottico non sono ancora state rese note. La risoluzione in sé del sensore è di 16 megapixel e a questo giro l’apertura è di f / 2.6. Infine, come detto, è presente un sensore Time-of-Flight di appena 0,3 megapixel il cui scopo sarà migliorare certi tipi di scatto e per sfruttare tecnologie come quelle della realtà aumentata.