sony-xperia-xz4-benchmark

Due benchmark in due giorni per quello che dovrebbe essere l’ammiraglia smartphone di Sony, l’Xperia XZ4. Il primo benchmark era comparso su AnTuTu e grazie all’alimentazione data dal processore Snapdragon 855 di Qualcomm il dispositivo ha raggiunto un punteggio record. A seguire invece è comparso il risultato del test sulla piattaforma ben più nota Geekbench e anche in questo caso il risultato è qualcosa di incredibile.

Due record in due giorni visto che dei punteggi così alti non si erano mai visti nella piattaforma, perlomeno sugli smartphone; per esempio, le schede video dei computer ormai superano tranquillamente il muro dei 10.000 punti.

 

Sony Xperia XZ4

Come si può vedere dal resoconto qua sotto (scusate per la scarsa qualità, ma a cercare si trova solo questa immagine) sia nel test single core che nel multi-core i numeri sono alti. Più nello possiamo vedere un 3497, a fronte di una media sui 3000 dei top di gamma degli altri produttori Android, è un’impressionante 12801.

Leggi anche:  Sony Xperia 20 in arrivo: ottenuta la certificazione FCC

Quest’ultimo numero è da capogiro e lo è ancora di più considerando che nessun’altro smartphone ha mai finora superato il punteggio di 8800. Parte del merito va sicuramente al processore della compagnia statunitense, ma qui si evince che invece Sony ha fatto un superbo lavoro a livello di ottimizzazione.

Se ingrandite la pagina noterete come il modello è elencato come r1_l813, che gira con Android 9 Pie e che è dotato di 8 GB di RAM. Il processore sappiamo che è l’SND 855 e in questo caso la velocità di clock è di 1,79 GHz.

Si preannuncia un ottimo smartphone e sembra avere tutto il potenziale per stracciare la compagnia, ma c’è problema con i Sony Xperia, il prezzo; staremo a vedere.