Whatsapp numero anonimo

Su Whatsapp ogni giorno si ricevono notifiche, telefonate, immagini, video in conversazioni che hanno un’inizio e non hanno una fine. La chat è diventata la piazza virtuale in cui avvengono tutte le comunicazioni. La sovraesposizione a WhatsApp spinge molte persone allo stress. Motivo di insofferenza sono in particolar modo quei gruppi con persone semisconosciute che nascono ora per motivi di lavoro, ora per banalità del quotidiano.

Gli sviluppatori sembrano, sino ad ora, non aver riposto attenzione per chi è indisposto ai  gruppi. C’è però una buona notizia: la chat si sta per integrare con una funzione che farà felici coloro che vogliono evitare discussioni noiose e prolungate.

 

WhatsApp, l’arrivo della “Modalità vacanza” contro la noia dei gruppi

WhatsApp presenterà nei prossimi mesi una “Modalità vacanza” al suo pubblico. Il tool in questione è caratterizzato da una politica rivoluzionata per quanto concerne l’eliminazione per le conversazioni.

Leggi anche:  WhatsApp: sviluppato il nuovo trucco per restare invisibili in chat

Ad ora tutte le chat eliminate sono rigenerate di default alla ricezione di nuovi messaggi. Con la futura “Modalità vacanza” attiva, invece, ciò non accadrà più. Nel momento in cui una conversazione viene cestinata, questa non viene più recuperata anche in presenza di notifiche.

La Modalità vacanza di WhatsApp è legata principalmente al tema dei gruppi. Gli utenti avranno una valida opzione al tasto “Abbandona” spesso sdoganato per il suo ruolo drastico. La funzione ideata dagli sviluppatori sarà comunque valida anche per le chat singole.