whatsapp-update

WhatsApp è l’applicazione più famosa del mondo. Le ultime analisi legate ai martketplace Android ed iOS dicono che la piattaforma è prima nella classifica dei download. Il servizio riesce a superare quotidianamente anche altre app molto popolari come Facebook, Instagram e Twitter.

 

WhatsApp, due trucchi per usare al meglio la chat

Il segreto di WhatsApp è la sua semplicità. Anche le persone meno avvezze di tecnologia sanno utilizzare la chat di messaggistica. La stessa semplicità di WhatsApp è presa troppo sul serio. Il servizio, infatti, ha dei lati nascosti per molti, forse troppi, utenti. Vogliamo quindi mostrarvi due piccoli segreti della piattaforma.

La ricerca di una parte di conversazione. Poche persone sanno, ad esempio, che all’interno delle conversazioni gli utenti possono recuperare parti di discussioni passate. Per farlo, basta aprire il menù impostazioni della stessa chat e fare tap sulla sezione “Ricerca chat”. A questo punto basta inserire una parola chiave per leggere frammenti di comunicazioni passate.

Leggi anche:  Whatsapp: con questo trucco puoi sapere a chi appartiene un numero di telefono

Disattivazione del correttore automatico. In chat spesso può essere molto fastidioso il correttore automatico. Quante volte abbiamo inviato agli amici un messaggio sbagliato a causa del software che cambia secondo i suoi standard parole in realtà corrette? Per disattivare il correttore automatico, su WhatsApp come per altre app del cellulare, basta andare nel menù Impostazioni del telefono.

Qui gli utenti dovranno cliccare nella sezione “Lingua”, poi ancora sulla lingua impostata sul cellulare (“Italiano”, “Inglese”, “Spagnolo” o quant’altro) e disattivare con un semplice tocco lo strumento di correzione automatica. L’eventuale riattivazione avviene con procedimento analogo.