Amazon Prime

La piattaforma di e-commerce Amazon è costantemente alla ricerca di metodi creativi per soddisfare i propri utenti, soprattutto quelli che pagano annualmente per il servizio Prime.

Oggi vogliamo parlavi di un’idea dell’azienda sulla consegna dei pacchi, per il momento dedicata agli Stati Uniti. Dopo aver sperimentato la consegna in giornata, ha intenzione di scaricare i pacchi all’interno dei garage. Scopriamo i dettagli.

 

Amazon consegnerà i pacchi nei garage

La piattaforma vuole entrare nel vostro garage per lasciare i vostri pacchi, anche quando non siete in casa. Il servizio si chiama Key for Garage e si tratta dell’ultima evoluzione di Amazon Key. Inizialmente, come anticipato prima, la sua disponibilità sarà limitata per gli Stati Uniti e permetterà al fattorino di entrare nel garage dell’utente e depositare l’ordine in una zona definita.

Tutti gli utenti che desiderano abilitare il servizio dovranno, a proprie spese, installare una serratura elettronica adatta, con un sistema di telecamere facoltativo, con cui poter monitorare la consegna. Il costo della serratura in questione è di circa 180 dollari, mentre si passa a 80 dollari se l’utente dispone già di una serratura elettronica a cui abbinare l’hub.

Leggi anche:  Amazon Music Unlimited gratis e un ottimo buono sconto per gli utenti

Inoltre l’utente potrà aggiungere anche un Amazon Cloud Cam del costo di 120 dollari. La scelta dell’azienda punta a diminuire i problemi di consegna per mancata risposta e soprattutto evitare al fattorino di entrare nelle abitazioni degli utenti, ma solamente nel garage. Non è ancora noto se il servizio potrà arrivare anche in Europa e in Italia, ma sicuramente vi terremo informati sulla questione.