OfferteQuale è il migliore operatore telefonico in Italia?, la domanda potrebbe apparire veramente semplice, ma la risposta deve innanzitutto essere estrapolata dal contesto e dai campanilismi, per essere articolata su più punti. Per garantire un buon servizio alla clientela non basta far spendere il meno possibile, l’utente deve godere anche di buona copertura velocità.

Le offerte di telefonia mobile si sono susseguite rapidamente nel corso degli ultimi mesi, arrivando comunque a livelli praticamente impensabili. Ad oggi l’utente può spendere solamente 6,99 euro al mese per godere anche di 50 giga di internet alla velocità del 4G e di minuti illimitati.

Il disporre di una buona campagna promozionale non identifica il miglior operatore telefonico, i fattori da prendere in considerazione sono diversi. Stando all’indagine pubblicata a fine 2018 da Barometer, l’azienda più completa sul suolo italiano appare essere Vodafone (19.144 punti complessivi), al secondo posto troviamo TIM (17.300 punti) ed in fondo alla classifica Wind (7.823 punti) con Iliad (7.132 punti).

Leggi anche:  4G: mai più assenza di rete con il migliore operatore italiano

 

Vodafone è il miglior operatore telefonico in Italia

La rete telefonica dell’azienda in red è sicuramente la migliore, con una velocità di download di 27.7Mbps (di upload 10.1Mbps) ed oltre il 73% delle pagine caricate in meno di 3 secondi. La diretta concorrente, TIM, si è fermata a 24.4Mbps in download e 8.8Mbps in upload, con circa il 71% della pagine caricate nello stesso tempo.

Molto lontani tutti gli altri, Wind Tre con una velocità di 11Mbps (5.5Mbps in upload e solo il 61%) e Iliad con 10.3Mbps (5.7Mbps in upload ed addirittura il 49%).

Riuscirà Vodafone a mantenere il primato anche nel 2019, o l’accensione dell’infrastruttura del nuovo operatore andrà a destabilizzare il settore?.