WhatsApp: ritorno a pagamento a prezzo aumentato, il messaggio che manda in panico tutti

WhatsApp ha preparato i fuochi d’artificio per la conclusione dell’anno e per l’arrivo del 2019. Proprio in queste ore, la chat di messaggistica ha rilascio quello che è l’aggiornamento principe del mese di dicembre: in alcune versioni beta della chat sono ora disponibili le videochiamate di gruppo.

Nel giro di poche settimane, a partire da gennaio, l’upgrade sarà disponibile un po’ per tutti i dispositivi. Non è questa però la sola news per la piattaforma di messaggistica.

 

WhatsApp, entra in chat un piccolo motore di ricerca per GIF e stickers

Tutti sanno che da poco tempo WhatsApp ha presentato al grande pubblico stickers e GIF. Ebbene, a seguito del grande successo di tali file, sulla chat ci sarà una piccola barra di ricerca attraverso cui gli utenti potranno scegliere la GIF o l’adesivo da inviare in chat. WhatsApp ha mutuato l’idea da Facebook ed Instagram.

Per quanto concerne le tempistiche, l’arrivo del motore di ricerca dovrebbe essere imminente. E’ previsto quindi un roll out rapido su tutti gli smartphone. Se per le videochiamate di gruppo sarà data precedenza agli utenti Android, per tale aggiornamento non ci saranno differenze tra i vari sistemi operativi.

WhatsApp si prepara a vivere un grande 2019. C’è da fare molta attenzione su quelli che saranno i device compatibili con la chat nel prossimo anno. Gli sviluppatori hanno infatti tagliato fuori dalla chat alcuni smartphone. Vi invitiamo a verificare lo stato del vostro dispositivo su questo link.