Amazon Alexa

Il giorno di Natale ha messo in crisi anche un grande colosso come Amazon, più precisamente la sua assistente vocale Alexa, presente nei suoi dispositivi Echo. Tutti i sistemi, nella giornata di ieri sono andati in down.

Probabilmente il motivo è legato alla mole di attivazioni dall’Italia e dal resto del mondo. Molto probabilmente i dispositivi sono stati oggetto di molti regali di Natale, e quindi i server non hanno saputo resistere.

 

Amazon Alexa down durante il giorno di Natale

Amazon Echo è ormai conosciuto in tutto il mondo come il dispositivo di Amazon che supporta l’assistente vocale Alexa. Si tratta di uno speaker intelligente, regalo molto ambito soprattutto durante questo periodo. Il dispositivo è stato talmente acquistato che, al momento la consegna prevista nel caso in cui lo si comprasse oggi, è prevista per fine febbraio. Tempistiche lunghissime che confermano l’apprezzamento del dispositivo appena arrivato in Italia.

Leggi anche:  Echo Input: il dispositivo arriva ad un prezzo scontato e con altoparlante BOOM 3

La mole di acquisto sembra aver messo in difficoltà la piattaforma di Jeff Bezos proprio il giorno del grande debutto. Dalla mattina di ieri, giorno di Natale, i sistemi Alexa sono andati completamente offline, probabilmente bloccati dalle numerosi attivazioni in Italia e non solo. Lo speaker ha avuto un grande successo, al quale probabilmente l’azienda non era preparata.

Sul social network Twitter è esploso l’hashtag #alexadown per scoprire che l’assistente vocale era completamente offline. I sistemi sono stati bloccati a causa di talmente tante attivazioni in tutto il mondo. Se anche voi avete ricevuto un Amazon Echo per Natale e non riuscite a configurarlo, non vi resta che attendere qualche giorno per poterlo fare.