aggiornamento Google Maps e-bike LimeGoogle Maps ottiene un aggiornamento che incrementa le potenzialità dell’applicazione. Sì, perché Maps non è soltanto un’app per arrivare dal punto A al Punto B ma rappresenta un vero e proprio hub social e di interconnessione per i nostri spostamenti.

Con la nuova revisione dell’app per dispositivi Android ed iOS introduce la visualizzazione dei punti e-sharing per il noleggio di biciclette e scooter elettrici. Scopriamo come funziona e se è attivo in Italia.

 

Google Maps: la mobilità del futuro passa per l’app

Sappiamo bene che Google Maps non è un’app fine a se stessa. Ottima per navigare quando ci spostiamo in auto ma utile anche nell’ipotesi dei pendolari e di coloro che sono soliti usare più mezzi di trasporto per raggiungere la propria destinazione.

Da sistema personalizzato quale è diventato dopo l’ultimo aggiornamento con nuovo tab si trasforma nell’app preferenziale per l’eco-mobility. Grazie all’implementazione prevista con la sua nuova versione offre l’opportunità di avere un efficiente servizio per gli spostamenti quotidiani.

A partire da 13 location (Auckland, Austin, Baltimore, Brisbane (AU), Dallas, Indianapolis, Los Angeles, San Diego, Oakland, San Antonio, San Jose, Scottsdale and Seattle) sarà possibile usare Maps per individuare e-bike ed e-scooter nelle vicinanze. Si tratta di veicoli a marchio Lime che si inseriscono nel contesto di consultazione di un nuovo tab apposito inserito nella sezione Trasporti pubblici.

All’interno di questa sezione dedicata è possibile visualizzare i veicoli disponibili ed il prezzo di noleggio. Se selezionato, il tab rimanda all’applicazione ufficiale da usare per le prenotazioni. Se non ancora installata si viene invitati ad installarla dal rispettivo store Android o iOS.

Leggi anche:  Android, che pazzia: Google svende una lista di famose app a pagamento Gratis

L’integrazione non è affatto casuale in considerazione dei cospicui investimenti stanziati da Google per promuovere questa nuova idea di eco-mobilità urbana. Tra non molto il servizio arriverà anche in Italia e con esso la nuova versione aggiornata di Google Maps. Usate già questo sistema? Che ve ne pare? Diteci la vostra.