Poste ItalianeI tentativi di frode online sono ormai ben conosciuti dalla maggior parte degli utenti, in particolar modo se clienti di Poste Italiane. I titolari di carte prepagate PostePay e PostePay Evolution, infatti, sono le vittime preferite dai cyber-criminali che rivolgono loro la maggior parte delle email phishing. Anche gli SMS e le telefonate fraudolente stanno tentando di intaccare i loro conti ma Poste Italiane invia un avviso importante. 

Truffe Online: Poste Italiane invita a prestare attenzione ai tentativi di frode che stanno circolando!

Poste ItalianePoste Italiane ha comunicato ai suoi clienti di non essere solita richiedere codici e credenziali tramite email, SMS o telefonate. L’avviso, più volte ribadito dall’azienda, questa volta arriva tramite una notifica sullo smartphone dei clienti soliti utilizzare una delle app PostePay.

L’azienda garantisce ai suoi clienti una sicurezza eccezionale che, purtroppo, tenta spesso di essere intaccata da un gruppo di hacker. I malfattori, infatti, utilizzano in modo illecito il nome dell’azienda per persuadere i clienti e convincerli a fornire i loro dati di accesso al conto così da poter prelevare i risparmi presenti sulla carta. La truffa, infatti, agisce in modo infimo e passa inosservata agli utenti meno esperti.

Leggi anche:  PostePay: arrivano nuove truffe per i titolari delle carte e dei conti correnti

Quanto comunicato da Poste Italiane si rivela quindi utile e sufficiente al fine di sfuggire alle frodi che circolano online. Gli avvisi a nome dell’azienda che richiedono informazioni sensibili devono necessariamente essere eliminati. Non inserire i propri dati online permetterà di evitare un possibile furto online. Altrettanto importante è ricordare di non scaricare alcun file presente all’interno delle email o degli SMS sospetti.