Apple AirPods

L’azienda Apple ha fatto sapere che l’anno prossimo ha intenzione di lanciare un nuovo modello delle sue AirPods. Più precisamente esse saranno in grado di ricaricarsi tramite wireless.

D’altro canto ha fatto anche sapere che per vedere altri rinnovamenti dovremo attendere almeno il 2020. Vi ricordo che le AirPods sono compatibili da iPhone 5 in avanti, iPad Air in avanti, iPod Touch, iWatch ed Apple TV.

 

Apple lancerà le AirPods con ricarica wireless

Secondo le ultime indiscrezioni, l’azienda di Cupertino sarebbe al lavoro su un aggiornamento che riguarderà le sue cuffie AirPods. A sostenerlo è l’analista Ming-chi Kuo, sottolineando anche che il rinnovamento in questione, dovrebbe arrivare sul mercato già nei primi mesi del 2019 e, cosa più importante, dovrebbe integrare anche la ricarica wireless.

Nonostante l’azienda parli di ricarica wireless ormai da due anni, le AirPods al momento, non possono essere caricate senza utilizzare un filo. Sicuramente il rinvio a data da destinarsi dell’AirPower, ovvero il tappetino per ricaricare senza fili, ha contribuito a rendere ancora più impossibile questa caratteristica sull’ultimo modello di cuffie. Secondo le indiscrezioni però non manca molto al cambiamento, Apple starebbe già lavorando anche su un nuovo modello, previsto per il 2020.

Leggi anche:  Azioni globali crollate a causa della produzione di iPhone di Apple

Nel 2020 dovrebbe arrivare il modello che supporterà il Bluetooth 5.0, nuovo standard che permetterà ai dispositivi una portata maggiore con un consumo minore. Anche per il design e la custodia sembra però che dovremo attendere un altro anno, insieme alla resistenza all’acqua. Le AirPods al momento sono le cuffie di questo modello più costose in commercio ed è probabile che possano arrivare a costare fino al 60% in più dopo queste modifiche.