alternative Google Play StorePlay Store è una garanzia quando si tratta di scaricare giochi e nuove applicazioni gratuite. Ma non è l’unico mezzo per ottimizzare il proprio smartphone e migliorare la nostra vita con applicazioni, giochi e Temi. Esistono delle alternative altrettanto valide. Scopriamole tutte.

 

Play Store: le migliori alternative

Usiamo il Play Store di Google per non perdere l’occasione di avere nuovi software aggiornati e una marea di applicazioni Android Gratis. Tra queste vi sono anche malware pericolosi, come gli ultimi 13 giochi spia portati alla luce dai ricercatori. Non è infallibile, e sono in molti a chiedersi se esistano delle soluzioni alternative sicure. Esistono, ve le presentiamo tutte.

 

F-Droid

Gratuito ed open source. Rispetto al Play Store mancano alcun applicazioni famose come  WhatsApp, Facebook e Threema. Ma tranquilli, oltre questo non ha nulla da invidiare al market store ufficiale di Google.

Tutte le applicazioni che troviamo al suo interno sono gratuite e si possono scaricare senza lasciare traccia. Resteremo anonimi mentre scarichiamo i software. Una soluzione perfetta per sostituire il negozio originale. Lato sicurezza si osserva l’intervento diretto degli operatori, che analizzano il codice sorgente delle applicazioni.

Potete scaricarlo direttamente a questo indirizzo.

 

Aptoide

Il più conosciuto della sua categoria. Sofisticato sia per i contenuti che per l’interfaccia grafica di programma. Non si discosta molto dal competitor ufficiale e di fatto offre una piattaforma unificata per applicazioni, giochi e vari altri contenuti.

Aggiornamenti più veloci rispetto al Play Store ed applicazioni sempre nuove e di qualità. Vi si può accedere al presente link.

 

APKUpdater

Si distingue per la velocità con cui concede gli aggiornamenti. Gli update arrivano decisamente prima rispetto allo store di Google. Attinge gli APK da famosi servizi online di aggiornamento post-Beta. Tra questi abbiamo APKMIrror, APKPure ed Evozi. La loro reputazione li precede e non avremo alcun problema di sicurezza. Punto debole? La pubblicità.

Leggi anche:  Android: ci sono 3 applicazioni da cancellare subito che non vi aspettereste mai

Scaricalo da questo link.

 

Uptodown

Conta su un bagaglio di oltre 2 milioni e mezzo di applicazioni regolarmente aggiornate e controllate. Sono a prova di malware e soprattutto sono assolutamente gratuite. Non sono consentiti neanche i pagamenti in-app ma il sistema di aggiornamento è leggermente in ritardo rispetto a quello concesso da APKUpdater o Aptoide. Scaricalo da qui.

 

SlideMe

Per gli amanti del Dark Theme e delle buone applicazioni. Qui abbiamo sia applicazioni e giochi gratuiti che a pagamento. Conta su una forbita comunità di utenti che testa e prova le applicazioni.

I software possono essere filtrati per categoria proprio come sul Play Store e l’interfaccia scura è fornita anche in lingua italiana. Lo trovi a questo indirizzo.

 

Amazon Appstore

Anche Amazon ha il suo store e spesso ci si trovano offerte interessanti e nuove applicazioni. Basta accedere al sito ufficiale, inserire l’indirizzo email e scaricare l’applicazione utilizzando i link che viene inviato alla casella di posta. Una volta dentro non è difficile scaricare applicazioni a pagamento scontato fino al 50%. Facile, intuitiva e conveniente sotto molti aspetti. Un’ottima alternativa al vostro negozio di fiducia.

 

Negozi online alternativi al Play Store: piccolo appunto

Dopo aver scelto il vostro negozio alternativo preferito scoprirete che le applicazioni fornite non sono in versione ufficiale. Di fatti, ogni applicazione prelevata dal web sarà in formato APK compatibile. Ciò significa che non proverrà dal Play Store ma dai repository online che li ospitano.

Per poter installare le applicazioni APK sarà necessario intervenire al menu Impostazioni > Sicurezza > Origini Sconosciute. Qui dovremo abilitare la voce consentendo l’installazione dei file esterni. Verificate sempre di installare applicazioni senza malware ed eventualmente, prima di installare, verificare il software con un sistema antivirus.