Vodafone promo Netflix gratisVodafone e Netflix diventano una cosa sola dopo l’annuncio di una nuova promozione che concede lo streaming on demand gratuito sulla piattaforma. Chi sceglie di passare alla nuova offerta dell’operatore rosso ha l’opportunità di accedere a tutta la programmazione a costo zero. Vediamo come fare.

 

Vodafone offre Netflix Gratis

Avevamo già visto come non pagare Netflix avendolo gratuito per 3 mesi con 3 Italia. Anche l’operatore rosso propone un’iniziativa simile. Chi attiva un piano con incluso Vodafone TV entro il prossimo 31 marzo 2019 riceve ben 3 mesi gratis di Netflix 4K da attivare entro e non oltre il 3 dicembre 2018 salvo proroghe.

Chi attiva ad uno dei pacchetti TV Sport, TV + NOW TV Intrattenimento e il pacchetto combinato TV Sport + Intrattenimento riceve un link di adesione che sblocca un periodo di visione gratuito ed illimitato su Netflix. Per ben 3 mesi non pagheremo nulla e potremo anche sfruttare il mese di prova gratuito per garantirci addirittura 4 mesi consecutivi di programmazione omaggio.

Basta accedere all’area clienti con le credenziali di accesso a successivamente inserire i dati del proprio profilo Netflix nell’apposito campo di compilazione.

Leggi anche:  Passa a Vodafone: promozione con 50 giga in 4G a soli 4,99 euro

Se la promozione Vodafone viene attivata al momento della registrazione si ricevono 3 mesi, se si crea un nuovo account i mesi salgono quindi a 4 (3 da Vodafone ed 1 da Netflix). Chi sceglie di sottoscrivere un’offerta entro il 2 dicembre riceve una mail con il link di adesione alla promozione che sarà dal giorno successivo. Chi attiva dal 3 dicembre avrà direttamente il link di accesso senza dover inserire alcun codice.

Il piano Netflix è quello Standard da 10,99 euro al mese con visione in Full HD dei contenuti fino ad un massimo di due dispositivi attivi contemporaneamente.

Ricordiamo che i pacchetti con servizio TV includono Vodafone TV Box e prevedono un vincolo minimo di permanenza di 24 mesi. Si attivano solo con addebito su carta di credito o su conto corrente ed in caso di recesso anticipato si richiedono 120 euro di penale da versare in soluzione unica quale saldo totale delle rate residue sul contributo di attivazione.