Huawei

L’avvicinamento alla fine dell’anno può significare solo una cosa, il Mobile World Congress 2019 è vicino e Huawei si sta preparando per lanciare il suo nuovo assistente virtuale.

Al Mobile World Congress 2019 come ogni anno, verranno presentati i nuovi top di gamma di molti produttori. Al momento l’azienda cinese è una di quelle più apprezzate dal pubblico, essendo riuscita a conquistare molti nuovi utenti nel corso dell’ultimo anno.

 

Huawei si prepara a lanciare il nuovo assistente virtuale

Secondo le ultime indiscrezioni, Huawei al momento sta lavorando ad un proprio assistente virtuale che andrà a concorrere con Alexa di Amazon e Google Assistant. Il lavoro sembra procedere bene e quasi sicuramente verrà presentato durante il prossimo Mobile World Congress di febbraio. Alcune voci di corridoio parlano anche di un nuovo smartphone pieghevole.

Leggi anche:  Xiaomi propone degli sconti pazzi in occasione del Cyber Monday

Per specificare, Huawei ha già un proprio assistente virtuale anche se al momento è limitato al mercato cinese. L’azienda ha quindi intenzione di espandersi anche nel resto del mondo con il suo XiaoYi. Anche se il CEO dell’azienda ha rilasciato una piccola dichiarazione in merito, moltissimi dettagli sull’assistente virtuale sono ancora sconosciuti. Per esempio non sappiamo ancora le lingue che supporterà, ma sicuramente lo scopriremo al momento del suo debutto.

Altre indiscrezioni non negano che l’assistente virtuale potrebbe arrivare anche prima del previsto, vedendo la crescente popolarità degli assistenti vocali negli ultimi mesi. Il gigante cinese potrebbe quindi essere interessato a lanciarlo qualche mese prima. Ovviamente vi terremo aggiornati su qualsiasi novità in merito.