Apple iPhone X con problemi allo schermo

Apple ha pubblicato una nuova pagina di supporto per iPhone X che spiega come un componente utilizzato sul modulo display del primo melafonino tutto schermo potrebbe non funzionare. Di conseguenza, alcuni modelli di iPhone X potrebbero non rispondere al tocco di un utente sullo schermo.

Un problema che potrebbe accadere in modo intermittente. Oppure, il display di iPhone X potrebbe reagire anche se non è stato toccato. I numeri uno di Cupertino, dopo aver indagato a fondo sulla questione, affermano che comportamento è stato registrato solo su un numero ridotto di dispositivi in tutto il mondo.

Pertanto, l’azienda della mela morsicata ha deciso che i prodotti con questo malfunzionamento verranno riparati gratuitamente con un modulo del display modificato e tutto nuovo. L’operazione potrà essere richiesta gratuitamente tramite Apple o un centro assistenza e servizi autorizzato.

 

iPhone X con display difettoso: cosa fare per la riparazione gratuita

Nello specifico, a tutti i possessori di iPhone X con il display che ha questi problemi, Apple suggerisce di scegliere tra le seguenti opzioni:

Leggi anche:  Apple fa un salto indietro: rincomincia la produzione degli iPhone X

Inoltre, prima di fare riparare il proprio iPhone X è bene eseguire il backup del dispositivo su iCloud o iTunes. La notizia più importante, per alcuni, è che se hanno già pagato per sostituire il display sul proprio iPhone potranno richiedere un rimborso per la riparazione da parte di Apple a patto di aver conservato la fattura.

Oltre due anni fa alcuni modelli di Apple iPhone 6 e iPhone 6 Plus presentavano problemi con i loro touchscreen. Soprannominato “Touch Disease“, l’anomalia risiedeva nella saldatura di alcune componenti sulla scheda madre che provocava un mancato collegamento tra la stessa scheda e i chip del controller.