WhatsApp: attenzione al metodo legale e nascosto con cui vi spiano in chat

Esistono ormai talmente tante funzioni in WhatsApp che risulta davvero difficile ricordarle tutte. Gli utenti sono ovviamente contenti di questa copiosa attività di aggiornamento che sta riguardando l’applicazione negli ultimi tempi.

Chiaramente c’è bisogno sempre di rinnovamento, al fine di garantire nuovi stimoli agli utenti per utilizzare l’applicazione. In tanti chiedono sempre nuove funzioni quindi, anche se alcune di queste sono ovviamente in realizzabili dato che andrebbero nell’illegalità. WhatsApp ad esempio non permette che gli utenti possano spiare in chat altre persone, anche se esiste un metodo legale per spiare quelli che sono invece i movimenti.

 

WhatsApp, fate attenzione a questo metodo legale con cui gli utenti possono spiarvi nei vostri movimenti in chat

Sono tantissime le notizie che abbiamo sentito riguardo a WhatsApp negli ultimi tempi, con alcuni scandali fortunatamente ormai passati. Tantissime persone sono rimaste scottate infatti da alcune attività di spionaggio, le quali hanno messo a nudo migliaia e migliaia di chat in tutto il mondo.

Leggi anche:  Whatsapp 2.18.100: novità incredibili per grafica e funzioni con il nuovo aggiornamento

Ora come ora i sistemi di sicurezza sono stati ancor di più innalzati, al fine di non permettere il ripetersi di una situazione del genere. Nonostante ciò esistono alcuni piccoli metodi legali che alcuni utenti riescono ad utilizzare per conoscere quelli che sono i movimenti in chat di altre persone.

Esistono infatti delle applicazioni chiamate app tracker che possono tracciare ogni movimento di ogni persona all’interno di WhatsApp. Wossip Tracker è una di queste applicazioni, ed è scaricabile dal web mediante il formato APK. Con quest’app gli utenti potranno ricevere una notifica quando la persona da loro monitorata entrerà e uscirà dalla chat. Stessa cosa avverrà anche al cambio di immagine del profilo o del messaggio personale.