WhatsApp: 5 funzioni nascoste che moltissimi utenti non conoscono o dimenticano

WhatsApp è una delle applicazioni più ammirate dagli utenti forse per la sua versatilità e soprattutto per tutte le funzioni che detiene. Attualmente infatti non esistono altre realtà che siano in grado di contrastare proprio questo tipo di aspetto.

A rendere tutto ciò possibile ci hanno pensato i vari aggiornamenti che sono arrivati negli anni, i quali poi hanno migliorato e non poco la piattaforma. Nonostante gli utenti siano molto informati su tutto quello che WhatsApp contiene, esistono alcune funzioni che però spesso non vengono utilizzate. Molte di queste infatti cadono nel dimenticatoio, o magari alcuni utenti non ne vengono mai a conoscenza.

 

Whatsapp, 5 funzioni davvero interessanti con qualche trucco che gli utenti non conoscono e che dimenticano

Proprio le tantissime funzioni interessanti di WhatsApp hanno permesso all’applicazione di guadagnare tanti utenti, ed oggi ve ne racconteremo ben 5.

La prima è quella che permette la cancellazione dei messaggi già inviati, la quale è possibile entro un’ora dall’invio. Se avete sbagliato ad inviare un messaggio, potrete cancellarlo senza che il destinatario lo veda, ma a patto che questo non l’abbia già visto. Basterà solo selezionare il messaggio e scegliere Elimina per tutti.

Leggi anche:  WhatsApp: tanti account chiusi dagli utenti all'improvviso, il motivo fa paura

L’altra funzione permette di risparmiare i dati mobili entrando nelle impostazioni e scegliendo la voce consumo dati ridotto abilitando la spunta.

La terza funzione di cui vi parliamo permette invece di mandare un solo messaggio a più utenti selezionandoli in una lista broadcast. In questo modo non servirà a creare uno di quei fastidiosissimi gruppi.

La quarta funzione è quella che permette di cambiare stile ad ogni parola o frase prima di inviarla in chat. Tutto ciò che dovrete fare sarà selezionare la parola o magari la frase e scegliere nel menù che verrà fuori lo stile che più vi piace.

L’ultima funzione molto interessante è che tanti utenti non conoscono affatto è quella che permette di registrare le note vocali con uno swipe up. Se siete stanchi di tener premuto il solito tasto microfono, una volta premuto per appena un secondo basterà strisciare verso l’alto per tenere bloccato lo smartphone in registrazione.