SamsungSamsung è nuovamente al sesto posto nella classifica Best Global Brands di Interbrand. La società ha ricoperto la stessa posizione lo scorso anno e anche questa questa volta non ci sono state variazioni grazie al valore del marchio che ammonta a circa 59.9 miliardi di dollari.

A dire il vero, il valore di Samsung è aumentato rispetto all’anno scorso del 6.5% perché nel caso ve lo stiate chiedendo, l’anno scorso la società era stata valutata 56.2 miliardi di dollari. Rispetto allo stesso periodo del 2012, il passo in avanti è stato pazzesco:  dal nono al sesto posto nella classifica di Interbrand.

 

Samsung al sesto posto tra i brand di maggior successo

Samsung ha affermato che tutta una serie di fattori hanno contribuito alla sua crescita e al mantenimento di quest’ultimo posto in classifica. Tra questi fattoci c’è il suo più recente top di gamma, il Galaxy Note 9, le ultime serie di lavatrici e TV fino alle innovazioni nei settori 5G, AI e IoT.

Leggi anche:  Samsung Music: suggerimenti per Spotify e un nuovo design

La società ha anche menzionato, e non poteva non farlo, il business proveniente dai semiconduttori che come vi abbiamo riportato in questo articolo è una delle sue attività più redditizie. Anche Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus sono nominati, ma le loro performance di vendita potevano essere nettamente migliori.

Samsung è una società poliedrica, che si diletta in tantissimi settori seppur tutti con alla base la tecnologia e l’elettronica di consumo. Si tratta di una delle aziende di maggior successo al mondo, quindi non è sorprende più di tanto che occupi questo posto nella classifica di Interbrand.

Interbrand, nei momento in cui abbiamo scritto questo articolo, non ha rilasciato la classifica completa per cui non sappiamo dirvi quali sono le altre 9 aziende della top 10 di quelle più importanti e redditizie ma possiamo immaginare qualche nome. Siamo curiosi ad esempio di conoscere in che posizione si trova Apple quest’anno.