Pixel 3, l'app Fotocamera con Google Lens integrato

L’app Camera che sarà disponibile con gli imminenti Google Pixel 3 e Pixel 3 XL presenterà una perfetta integrazione di Google Lens. Una soluzione che riduce al minimo l’azione dell’utente per avviare questa funzionalità. A rivelarlo è un video trapelato online e subito dopo rimosso.

Google Lens, per chi non lo sapesse, è la soluzione dell’azienda di Moutain View per rendere più intelligenti le fotocamere e più smart l’interazione con le foto. È possibile ottenere informazioni aggiuntive a partire da una foto, e in alcuni casi di eseguire un’azione in base ai contenuti di quella foto.

 

Pixel 3 e Pixel 3 XL avranno Google Lens perfettamente integrato nell’app fotocamera

È qui che entra in gioco la nuova applicazione fotocamera dei Google Pixel 3, in grado di riconoscere tutte le informazioni di un biglietto da visita una volta che questo viene posizionato davanti al mirino. Il sistema riconosce immediatamente che si tratta di un biglietto da visita ed estrae le informazioni pertinenti e suggerisce di inviare un’email.

Leggi anche:  Google Pixel 3 battuto da Huawei Mate 20 Pro: ecco le differenze e quale acquistare

Per essere chiari, tutte queste funzionalità sono già disponibili attraverso Google Lens ma l’utente è tenuto ad attivare Google Lens facendo clic sull’icona pertinente. Con i nuovi Pixel 3 tutto questo avviene in automatico perché Google Lens è già attivo ogni volta che l’app Fotocamera è in esecuzione.

Gli ingegneri, dunque, stanno cercando di integrare al meglio Google Lens con l’app fotocamera, Google Camera, ma quello che è meno chiaro è se questa opzione sarà qualcosa che può essere disattivata dall’utente. È improbabile che gli utenti vorranno sempre che Google Lens scansioni qualsiasi cosa si trovi a fuoco.

Maggiori informazioni non tarderanno ad arrivare considerato che la presentazione dei nuovi smartphone per i puristi del mondo Android è in programma per il 9 ottobre.