SkyI prezzi bassi arrivano anche da Sky, dopo aver accettato la presenza di nuovi attori nel mercato italiano, anche l’azienda inglese si è finalmente decisa nella diminuzione dei canoni mensili richiesti verso la propria clientela. I vantaggi sono innumerevoli, sia per la possibilità di accesso a 7 partite a settimana, anche con una qualità video decisamente elevata, sopratutto se confrontata con la concorrenza.

Il 2018 dovrebbe essere l’anno in grado di sancire la vittoria completa di Sky sulle varie Mediaset Premium DAZN. Con l’acquisizione dei diritti televisivi relativi 7 partite di Serie A, alla Champions League e all’Europa League, l’azienda pare aver intrapreso la via più breve per dominare l’intero mercato nostrano. L’ultimo atto con il quale potersi prendere la rivincita sui detrattori, consiste nella riduzione del prezzo dei vari abbonamenti a disposizione della community italiana.

Leggi anche:  Sky senza pietà per Iliad, TIM, Vodafone, Wind, 3 e virtuali: offerte 4G prepotenti

 

Sky: ottimi prezzi per accedere alle partite di Serie A

Direttamente dal sito ufficiale, infatti, è possibile attivare un nuovo contratto spendendo solamente 34,90 euro al mese, almeno per i primi 12 rinnovi. I pacchetti inclusi sono tra i più richiesti, nello specifico parliamo di Calcio (solamente 7 partite su 10 di Serie A a settimana), Serie TV (tantissime serie sono incluse nel pacchetto), Documentari (grandissime possibilità di scelta tra National Geographic, Discovery Channel e altri ancora) e programmi d’intrattenimento. Tutti i contenuti sono trasmessi almeno in alta definizione, con la possibilità di accedere anche a particolari eventi addirittura in 4K HDR (in questo caso è necessario possedere una TV abilitata e, sopratutto, aver sottoscritto un abbonamento satellitare).

Maggior dettagli sono disponibili sul sito ufficiale di Sky.