WhatsApp: entrare in chat e non farsi vedere, ecco il trucco semplicissimo

Tutti cercano di avere nel mondo delle applicazioni la giusta privacy al fine di non ricevere le classiche rotture di scatole. Proprio WhatsApp è una di quelle applicazioni che invece è riuscita a mettere gli utenti in condizione di non avere proprio la tanto agognata privacy.

Infatti all’interno della chat, oltre ad avere tante funzioni, gli utenti hanno ormai anche le varie spunte che segnalano di tutto. Si parte dalla semplice spunta singola che segnala il messaggio inviato, passando per la doppia che significa che l’utente ha ricevuto, fino alla colorazione che entrambe assumono in azzurro per contrassegnarne la lettura avvenuta.

 

WhatsApp: se volete entrare di nascosto, l’unico metodo è davvero semplice e veloce

Gli utenti che ormai conoscono WhatsApp sanno che possono tranquillamente disattivare le spunte blu. Come tante altre funzioni, anche in questo caso però c’è la parte negativa. Se disattivate le spunte blu, il destinatario non saprà mai se avrete letto o meno, ma lo stesso trattamento sarà riservato a voi in automatico.

Leggi anche:  WhatsApp: nuovo aggiornamento e utenti in delirio, fuznione fantastica in arrivo

Ecco quindi che gli utenti continuano a scervellarsi per trovare una soluzione, la quale vi può essere fornita proprio da noi. Infatti se volete entrare in chat praticamente in incognito e senza avere ripercussioni, basterà recarsi nelle vostre impostazioni dello smartphone. Tutto ciò che dovrete fare quando ricevete un messaggio sarà, prima di entrare in WhatsApp, disattivare le connessioni. 

In questo modo potrete poi entrare nell’app e leggere tutti i messaggi che vi sono arrivati fino a quel momento. Ovviamente nessuno vi vedrà online e, cosa più bella, non aggiornerete il vostro ultimo accesso.