Nokia 9, lo smartphone più atteso

Nokia TA-1094, il nome in codice di quello che le indiscrezioni indicano come Nokia 9, è stato individuato sul sito di certificazioni cinese MIIT con una data di approvazione risalente a maggio 2018. Questo sembra suggerire che lo smartphone, che avrebbe un comparto multimediale fuori dal comune, verrà annunciato molto presto.

Questo non è neanche troppo sorprendente considerato che di Nokia 9 le indiscrezioni hanno parlato spesso anche se sempre in contrasto tra loro. È anche passato quasi un anno da quando Nokia 8 è stato presentato. La certificazione del MIIT non fornisce troppi dettagli ma rivela che Nokia 9 supporterà un’ampia connettività.

Nello specifico lo smartphone sarà compatibile con le reti GSM, TD-SCDMA, WCDMA, cdma2000, TD-LTE e LTE FDD. Scontato il supporto alla tecnologia WiFi e a quella Bluetooth anche se non è stata specificata quale versione. Tornando al comparto multimediale, ci sarebbero cinque fotocamere posteriori.

Nokia 9 smartphone

 

Nokia 9, tutto quello che sappiamo sul nuovo top di gamma finlandese

I sensori sarebbero disposti in modo da formare quasi una freccia con il flash LED posizionato sul lato destro. Una simile configurazione assicurerà certamente un’ottima qualità sia nell’acquisizione di immagini che di video. Inoltre, due di questi sensori sarebbero di tipo grandangolare e teleobiettivo.

Leggi anche:  Nokia 9 PureView, le cinque fotocamere e il notch in questo video rendering 3D

Il resto della scheda tecnica di Nokia 9 comprenderebbe un display da 6.01 pollici di diagonale protetto da un vetro Gorilla Glass 5 e incastonato perfettamente all’interno della scocca. Un corpo resistente all’acqua e alla polvere grazie alla certificazione IP68, dalle cornici ridotte su tutti e quattro i lati.

Il cuore di Nokia 9 sarà certamente un processore Octa Core con GPU dedicata. Un mix probabilmente caratterizzato dallo Snapdragon 845 supportato da 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Componenti, compreso il lettore di impronte digitali posizionato sotto il display, alimentate da una batteria da 3900 mAh.

Un’unità che avrà sicuramente il supporto alla ricarica rapida e forse anche quello alla ricarica wireless. Il sistema operativo, invece, sarà di tipo Android One e quindi con un’esperienza di utilizzo quasi stock e versioni sempre aggiornate. Proprio per questo motivo Nokia 9 potrebbe arrivare sul mercato già con Android 9 Pie.