hype 10 euro gratisIn queste ultime settimane, per chi usa social quali Facebook, Youtube possiamo aver visto varie sponsorizzazioni di canali, pagine o quant’altro che ci dicevano di diventare “Hyper”, ovvero fare il contratto per avere la carta Hype e che ci regalava 10 euro. Ma è vero? Iniziamo dicendo di cosa si tratta.

Cos’è Hype?

Hype è una carta prepagata del gruppo Banca Sella, utilizzabile per qualsiasi acquisto online ed in negozio, facente parte del circuito Mastercard e con un proprio IBAN come se fosse un contocorrente. La carta e l’iscrizione è completamente gratuita, si può fare dal sito e ci vogliono meno di 5 minuti.

A prima apparenza potrebbe sembrare come una Postepay, ma non è così. Ricaricarla è completamente gratuito, si può ricaricare tramite un’altra carta collegata, in un ATM con una Pagobancomat, tramite bonifici bancari o tramite contanti in una filiale Banca Sella. Si può anche ricaricare dal tabacchino, ma non conviene visto il costo abbastanza elevato quanto inutile (3,50 euro).

Inoltre, anche inviare soldi è gratis. Possiamo fare dei bonifici con il nostro credito, o mandare soldi con un semplice click ad un altro “hyper”, ovvero un’altra persona con una carta Hype.

Ed è proprio l’applicazione di Hype, sia su Android che iOS, ad essere un punto di forza di questa carta. Applicazione molto facile da utilizzare, si può fare tutto in pochi minuti, controllare saldo, pagare, impostare un obiettivo futuro e tramite l’applicazione mettere da parte soldi poco per volta, utilizzare promozioni su vari siti pagando con essa (Groupon, Ebay, Myprotein ecc.).

Leggi anche:  Hype: tempo fino a dicembre per ottenere i 10 euro di bonus e tanti buoni Amazon

Inoltre, si può usare Apple Pay sugli iPhone e NFC sui Samsung per pagare nei negozi tramite connessione col cellulare, senza portarsi la carta appresso.

Hype Start o Hype Plus?

La versione di base della carta, Hype Start, con la quale iniziamo iscrivendoci, è completamente gratuita, una carta a zero costo. Però ha alcuni limiti, cioè 2500 euro massimi annuali di ricarica, limite di singolo prelievo 250 euro da ATM, importo massimo ricaricabile in un giorno 1000 euro, limite di prelievo giornaliero da ATM 250 euro.

Per chi invece vuole superare questi limiti, per esempio mettendoci un proprio stipendio su di essa, può passare in qualsiasi momento ad Hype Plus, che ha limiti massimi molto superiori e costa soltanto 1 euro al mese, quindi 12 euro annuali, veramente molto poco visto cosa ci offre.

E’ vera la promozione dei 10 euro?

Si, Hype regala 10 euro semplicemente utilizzando la pagina ufficiale per la registrazione e ricaricando almeno un euro. I 10 euro arriveranno entro una settimana. La promozione è valida fino a fine Settembre. Inoltre, ogni 5 inviti che una persona fa riceve un buono di 50 euro su Amazon, ogni 100 inviti di 250 euro. Insomma, 10 euro gratis non fanno mai male, oltre a considerare che è un’ottima carta prepagata a costo zero e con molte funzionalità.