Netflix annuncia l'arrivo di Alex Hirsch, creatore della serie "Gravity Falls"

L’animatore Alex Hirsch, creatore della serie vincitrice del premio Annie e BAFTA “Gravity Falls”, ha firmato un nuovo accordo pluriennale con Netflix. Secondo i termini dell’accordo, Hirsch svilupperà esclusivamente nuove serie e funzionalità per il servizio di streaming.

Non potrei essere più entusiasta, entrerò a far parte finalmente nel team di Netflix“, ha dichiarato Hirsch. “Alex è un fantasioso narratore con nuove idee che si è rapidamente sviluppato come nuova voce nell’animazione“, ha dichiarato Cindy Holland, vice presidente dei contenuti originali di Netflix. “Non potremmo essere più entusiasti di lavorare con lui mentre continuiamo ad espandere la nostra lista animata per adulti“.

Gravity Falls” è andato in onda sul canale televisivo Disney XD dal 2012 al 2016. Creato e prodotto da Hirsch, la serie thriller raccontava misteriosi avvenimenti in uno scenario post-apocalittica intorno alle avventure dei fratelli Pines, mentre passavano l’estate con il loro prozio, Stan. “Sin dall’inizio non ho mai avuto l’intenzione di continuare lo spettacolo inserendo più stagioni nella story-line. Lo show avrà un inizio, una parte centrale e una fine“, ha detto Hirsch a Variety al momento della fine dello spettacolo. “Durerà un estate circa, ci sono alcune cose che andrebbero lasciate così come sono. ”

Leggi anche:  Netflix per Wii smetterà di funzionare dopo il 31 gennaio 2019

 

L’animatore di Netflix si occuperà anche della sezione per adulti

È interessante notare che Hirsch lavorerà anche per espandere la “sezione animata per adulti” del servizio di streaming, indicando che non realizzerà uno spettacolo per bambini. Gravity Falls infatti nonostante avesse delle animazioni create per un pubblico giovane, non era  propriamente rivolto ai bambini.