facebook-testFacebook ha cominciato a testare lo scorso venerdì una nuova funzionalità tra i suoi utenti del Nord America. Negli USA, alcune persone ora vedono un nuovo tag sopra il nome di persone sconosciute che commentano post pubblici, come pagine di società o siti di notizie. Ad esempio, se hai frequentato la stessa scuola o sei dalla stessa città di qualsiasi sconosciuto che è apparso nei commenti di Facebook, il social network evidenzierà tale link.

Questa visualizzazione sarà fatta in un modo semplice. Appena sopra il commento e il nome di quella persona, vedrai un tipo di tag che indica quel collegamento. Se sei nato New York, per esempio (e al momento ci riferiamo ad una città americana poichè lo strumento è lì in fase di test), e qualcuno dalla stessa città appare nei commenti, ci sarà un’indicazione che dice “New York”. Ovviamente, quando lo strumento sarà esteso altrove, appariranno anche altre città.

Leggi anche:  Non bisogna cancellare Facebook, è tardi ed inutile

 

Solo in fase di test, ma una buona risorsa

Per ora, tuttavia, e come già accennato, questa provenienza viene mostrata solo a un piccolo gruppo di persone che usano Facebook negli Stati Uniti e non ci sono informazioni più concrete su una possibile distribuzione di questa risorsa a tutti i 2 miliardi di utenti sul social network.

In ogni caso, la società spiega che questo è parte di uno sforzo per aiutare le persone a connettersi. “Stiamo testando questo markup ‘cose in comune’ che apparirà sopra i commenti di persone che non conosci, ma con chi potresti avere qualche connessione“, ha detto in una nota una portavoce di Facebook.

Vale la pena sottolineare che queste indicazioni porteranno solo informazioni pubbliche dagli utenti di Facebook, rispettando così i dettagli che sono stati contrassegnati come privati.