Xiaomi Pocophone F1 benchmark

Tra non molto Xiaomi dovrebbe presentare ufficialmente la nuova serie di smartphone che, tra l’altro, appartiene al suo nuovo sub-brand. Il dispositivo è l’F1 mentre il marchio sarà Pocophone, o semplicemente Poco. Il primo a mercato a vedere il telefono sarà quello indiano mentre per gli altri non è chiaro quando arriverà.

A sottolineare l’imminente arrivo dello smartphone è la comparsa del benchmark tramite la piattaforma Geekbench. Si tratta della variante da 8 GB di RAM mentre la variante da 6 GB l’avevamo già visti settimana scorsa. Ancora una volta l’alimentazione è data dal processore Snapdragon 845 di casa Qualcomm. La comparsa del test è di per sé una conferma sulla presenza della variante da 8 GB visto che finora era solo voci.

 

Xiaomi Pocophone F1

Come da immagine, il punteggio nel test single core è di 2451 mentre nel multi core ha quasi raggiunto i 9000 (8998). Questi punteggi sono completamente in linea con quelli registrati dalle altre ammiraglie alimentate dallo stesso processore, come OnePlus 6, lo stesso Mi 8 di Xiaomi, HTC U12 Plus e così via.

Leggi anche:  Smartphone: vendite ferme in attesa del 5G, si registra un calo dell'8%

pocophone F1 benchmark

Secondo uno dei leak in merito al telefono, il display dovrebbe essere un pannello LCD IPS 5.99 con annesso notch nella parte superiore. Sulla parte posteriore è presente una configurazione a doppia fotocamera verticale; è presente un flash LED e anche uno scanner per le impronte digitali. La batteria risulta essere da 4.000 mAh e considerato che il processore è quello di punta di Qualcomm, è assicurata la presenza della tecnologia di ricarica rapida Charge 3.0. Esiste anche la possibilità che Xiaomi possa potenziare a Quick Charge 4.0 per alcuni mercati piuttosto che altri.