DAZN sottomette Sky e Mediaset Premium, i prezzi per la Serie A partono da 7 euro

DAZN è quel fornitore di servizi Pay TV che nessuno si sarebbe mai aspettato che potesse arrivare da un momento all’altro. Contrariamente a quanto gli utenti credevano, questa piattaforma è riuscita a prendere il sopravvento anche su aziende ben più conosciute e con molti più anni di esperienza.

Stiamo parlando proprio di Sky e Mediaset Premium, entrambe all’apice dello stesso ambito, ma che in questo caso hanno dovuto mollare la presa. Con una grande offerta DAZN è riuscita ad avere 3 partite di Serie A per ogni giornata, e questo ha letteralmente mandato in tilt i due colossi che già conoscevamo.

 

DAZN: così ha messo in ginocchio Mediaset e Sky, ecco i prezzi per ogni ticket per avere la Serie A

Dopo tanti anni di onorato servizio, sia Sky che Premium hanno dovuto lasciare spazio al nuovo fenomeno della Pay TV. DAZN ha infatti imposto le sue regole, e acquisendo proprio le 3 partite di cui vi parlavamo, le altre aziende non hanno potuto fare altro che adeguarsi.

Leggi anche:  DAZN, il calcio è a costo zero ed ora c'è un regalo esclusivo per tutti

Mediaset Premium è riuscita a raggiungere un accordo grazie al quale gli utenti potranno avere la piattaforma con le suddette tre partite gratis. Sky invece ha dovuto adottare tutt’altra soluzione. Infatti siccome l’azienda che fa capo al noto imprenditore Rupert Murdoch aveva già le 7 partite principali, DAZN gli ha imposto l’acquisto dei diritti di trasmissibilità come unica soluzione.

Inoltre gli utenti Sky dovranno acquistare i seguenti ticket per seguire, oltre che i 7 match presenti nell’abbonamento, anche gli altri 3:

  • 1 Mese: 7,99 euro se clienti da oltre un anno;
  • 1 Mese: 9,99 euro se clienti da meno di un anno;
  • 3 mesi 21,99 euro in entrambi i casi;
  • 9 mesi 59,99 euro in entrambi i casi.