YouTube contro le fake news: fonti autoritarie demistificheranno le teorie cospirativeAmazon ha acquisito Twitch nel 2014 per 1 miliardo di dollari, battendo Google per lo streaming di giochi. Adesso Amazon vuole che Twitch competa con YouTube, essenzialmente per controllare il tipo di entrate pubblicitarie che un sito di video come YouTube potrebbe gestire. Quindi, offrirà anche altri contenuti.

Recentemente, Amazon ha perseguito alcune offerte di livestreaming che sarebbero state esclusive di Twitch, e ha raggiunto molte aziende e personalità popolari. Molte di queste hanno anche grandi seguiti su YouTube. La nuova piattaforma ha anche spinto al massimo le garanzie minime di qualche milione di dollari ogni anno, oltre a condividere entrate pubblicitarie e entrate di abbonamenti. Alcuni dei nomi includevano Gigi Gorgeous, Will Smith e Tanner Braungardt. Stretti anche accordi con Braungardt e con l’NBA per trasmettere alcune partite della lega minore.

Twitch vs Youtube continua, Amazon vuole battere il colosso del settore, ma la strada è ancora lunga

Attualmente, Twitch è molto indietro rispetto a YouTube e persino a Facebook’s Watch, in termini di spettatori. Il che significa che Amazon avrà una grande montagna da scalare, se davvero vuole competere con YouTube. Attualmente, infatti, ha 11 milioni di spettatori, mentre Facebook ne ha 62 milioni e YouTube ne ha 139 milioni.

Leggi anche:  Buono Amazon: come avere il nuovo coupon da 10 euro gratis installando una semplice app

Molte persone hanno realizzato video su YouTube a causa della compartecipazione alle entrate da annunci e YouTube Premium, è qualcosa che altre piattaforme che hanno provato a competere con YouTube non hanno fatto. Ma sembra che Amazon abbia imparato dagli errori degli altri. Tuttavia, convincere la gente a passare da YouTube a Twitch – a quello che è un pubblico molto più piccolo – sarà dura. Giusto per metterlo in prospettiva, ci sono alcuni YouTubers che hanno la stessa quantità di spettatori, se non di più, di tutta la piattaforma concorrente. Il che è abbastanza significativo.