Samsung Galaxy Note 9

Il nuovo phablet di Samsung, Galaxy Note 9, è stato presentato solamente da qualche giorno dall’azienda che è già prenotabile sulla nota piattaforma di e-commerce Amazon.

Sulla nota piattaforma però, è disponibile solamente nella variante da 6 GB di memoria RAM e 128 GB di memoria interna ad un prezzo di 1.029 euro. La variante più costosa, da 1.279 euro al momento non sembra essere disponibile.

 

Samsung Galaxy Note 9 prenotabile su Amazon

Partiamo dall’inizio, Samsung Galaxy Note 9 dispone di uno schermo SuperAMOLED da 6.4 pollici e una risoluzione di 1440 x 2960. Monta un processore Exynos 8 Octa 9810 con supporto ai 64 bit fino ad una frequenza di 2.8 GHz. Ha anche un processore grafico Mali-G72. Disponibile in due versioni, con 6/8 GB di memoria RAM e 128/512 GB di memoria interna espandibile tramite MicroSD.

Doppia fotocamera posteriore da 12 + 12 megapixel mentre la frontale è da 8 megapixel. Il dispositivo ha il supporto Dual SIM e supporta anche le reti mobili fino a quelle LTE. Non manca il Bluetooth 5.0 e il GPS. La batteria è di 4.000 mAh non removibile. Attualmente su Amazon è disponibile la versione 6/128 GB in più colori: Ocean Blue, Midnight Black e Lavander Purple.

Leggi anche:  Android e iPhone a confronto: gli smartphone più amati e più odiati

Le consegne sono garantite per il 24 agosto e chi lo prenoterà sulla piattaforma potrà godere della garanzia della “prenotazione al prezzo minimo garantito“. Cioè significa che tutti gli utenti che lo prenotano ora, nel caso in cui il prezzo dovesse abbassarsi al debutto, lo pagheranno di meno. Non sono previste spese di spedizione e chi lo prenota adesso potrà usufruire anche della supervalutazione dell’usato fino a 600 euro.