Mediaset Premium: calcio e sport chiudono i canali, la Serie A adesso è un miraggio

Mediaset ha mostrato nell’ultimo periodo tutta la sua forza, facendosi carico di una competizione come i Mondiali di calcio di Russia. L’azienda ha infatti gestito al meglio l’evento che è stato seguito da milioni e milioni di persone, nonostante i problemi siano altri.

Infatti la piattaforma a pagamento conosciuta come Premium sta attraversando un momento molto negativo, come non si era mai visto. Infatti tanti utenti hanno valutato molte cose prima di abbandonare la nave definitivamente. Il problema è relativo al calcio, dato che non ci sarà né la Champions League, né l’Europa League ma sopratutto la Serie A. 

 

Mediaset Premium: la Serie A non c’è e i canali principali del calcio vengono chiusi

Il tonfo più grande in assoluto per quanto riguarda Mediaset Premium, almeno per quest’anno, è stata l’assenza parziale della Serie A. Il campionato sarà presente solo con 3 match ogni fine settimana, mentre la concorrenza è riuscita ad ottenere tutto.

Leggi anche:  Mediaset Premium salva la prossima stagione sportiva con un nuovo incredibile accordo

Questa situazione ha portato ad un esodo senza precedenti, con le persone abbonate che sono scappate verso altri lidi. Il problema è che Sky infatti permetterà di avere tutti i 10 match di ogni giornata di campionato, e questo gli utenti non possono sottovalutarlo. Inoltre in questi giorni sono stati chiusi ufficialmente anche alcuni canali sportivi.

Si parte da Premium Sport, il canale più conosciuto in assoluto, per poi proseguire con Premium calcio dal canale numero 1 a quello numero 6. Sono quindi 7 i canali chiusi tutti insieme, e gli utenti questo non riescono proprio ad accettarlo in nessun modo.