OnePlus 5T
OnePlus non conosce sosta e anche di venerdì ha iniziato a distribuire un nuovo aggiornamento software. Gli smartphone interessati sono OnePlus 5 e OnePlus 5T che hanno iniziato a ricevere la nuova OxygenOS 5.1.4. È l’ultima versione del software della società che introduce parte delle novità della precedente Open Beta.

L’aggiornamento migliora le prestazioni della fotocamera e quelle del Bluetooth ma ottimizza anche alcune funzioni esistenti, risolve bug e migliora la stabilità generale dei due dispositivi. Nello specifico, con il changelog alla mano, l’applicazione fotocamera dovrebbe restituire adesso fotografie più chiare e di migliore qualità.

Ottimizzato lo standby che potrà essere gestito nella sezione batteria delle impostazioni di sistema. Basterà accedere al menu ottimizzazione batteria e selezionare l’interfaccia ottimizzazione avanzata. Aggiornata l’applicazione Galleria e migliorata la sicurezza con le patch Android del mese di luglio.

Migliorata l’app di messaggistica e le prestazioni di Android Auto. Infine, è stato eliminato un bug che causava problemi con la suoneria quando si era connessi in Bluetooth.  L’aggiornamento è in distribuzione per tutti gli OnePlus 5 e OnePlus 5T venduti in Italia e nel mondo.

Leggi anche:  OnePlus 5 e 5T, XDA rende pubblica la beta privata di Android 9 Pie

 

OnePlus 5 e 5T, come installare l’aggiornamento software più recente

Entrambi gli smartphone segnaleranno in automatico la disponibilità di questa nuova versione. Se questo non dovesse accadere vi consigliamo di utilizzare l’applicazione Oxygen Updater disponibile sul Play Store e di forzare manualmente la ricerca di nuove versioni software dalle impostazioni.

Trovato l’aggiornamento non dovete fare altro che accettare le novità e confermare di voler aggiornare. Prima però eseguite un backup, anche se nessun dato personale verrà cancellato, e assicuratevi di avere la connessione WiFi attiva e la batteria completamente carica. La procedura è automatica e può durare al massimo 10 minuti.

Bisogna fare attenzione però perché durante l’installazione non sarà possibile utilizzare lo smartphone. La procedura terminerà con il riavvio di OnePlus 5 o OnePlus 5T alla normale modalità di utilizzo.