Sky: quanto costa avere tutta la Serie A? Intanto c'è il nuovo abbonamento a 19 euro

Sky è il massimo a cui un utente medio può aspirare se ama il panorama della Pay TV in generale. Infatti sono talmente tanti i canali offerti che ogni utente può trovare il giusto intrattenimento indipendentemente dal suo genere preferito.

Lo scopo è sempre lo stesso: abbattere la concorrenza e quindi Mediaset Premium, principale nemica alla quale però l’azienda si è alleata da tempo. Come avrete notato i canali Premium sono su Sky e viceversa, anche se la diatriba principale riguarda la Serie A. Il campionato italiano sarebbe arrivato definitivamente su tutte e due le piattaforme, ma ci sarebbero importanti divergenze.

 

Sky: ci saranno tutti e 10 i match per ogni giornata ad un costo particolare

Proprio l’altro ieri è arrivata la notizia che tutti gli utenti attendevano: l’accordo con Perform è infatti diventato ufficiale, così come la trasmissione di tutti match della Serie A. Sky avrà dunque questo privilegio che nessun’altra azienda avrà, ma a quanto pare i prezzi cambiano. 

Infatti, oltre all’abbonamento che ogni utente ha già posto in essere, ci sarà un’ulteriore cifra da pagare. Si tratta di 7,99 euro al mese in più per avere accesso alle 3 partite acquisita da DAZN. Così potrete accedere all’applicazione, ma solo mediante Sky Q. In caso contrario, e quindi se non avete la piattaforma Q, dovrete pagare 10 euro al mese. Questa cosa non è stata accettata di buon grado, ma pare che arriveranno dei pacchetti completi. 

Intanto arriva il nuovo abbonamento da 19,90 euro sul digitale

L’azienda, già da molte settimane, ha lanciato il suo nuovo abbonamento sul digitale. Con questo gli utenti potranno avere accesso ai canali Sport e quindi alla Champions League. Inoltre ci saranno anche la sezione mondo e la sezione famiglia, tutto senza il bisogno di installare la parabola.