huawei notchHuawei sembra seriamente intenzionata ad abbandonare l’idea del notch classico così come oggi lo conosciamo. Il concept di un suo nuovo progetto svicola dall’idea ormai radicata di una sezione frontale dedicata ai sensori ed alle fotocamere per rifarsi ad un sistema del tutto nuovo.

 

Huawei pensa di abbandonare il notch con questa soluzione

Dopo aver annunciato l’ambito traguardo di 100 milioni di device venduti nel 2018, Huawei Technologies si prepara al passo successivo. Un passo che corrisponderà ad una nuova idea di sistema frontale anti-notch corrisposto all’uso di un terminale con display LCD da 6,39″ che sarà presentato nel quarto trimestre del 2018. Ma non sarà il solito telefono.

Stando a quanto riferito dalle indiscrezioni pare si possa parlare di un display bucato nella parte superiore, proprio in corrispondenza della notch area. Al suo interno troverebbe posto la cam anteriore, ora completamente circondata dal display. Una soluzione completamente diversa rispetto al notch. Si resta comunque in attesa di capire come Huawei intenda procedere all’implementazione dei restanti sensori e dell’altoparlante.brevetto display HuaweiPare si stia optando per un’implementazione che preveda l’uso di una ridottissima cornice superiore, ma non si sa bene su quale linea di terminali verrà lanciato questo nuovo trend costruttivo. Si tratta comunque di un’idea incredibile, a metà strada tra il notch e le alternative che la concorrenza Vivo ed Oppo ha proposto nel corso di questi ultimi mesi.

Leggi anche:  Motorola One Power: trapelate tutte le specifiche tramite la certificazione TENAA

Come prevedibile, si tratterà probabilmente di un sistema da prevedere nel range della fascia alta del mercato. Vi aggiorneremo al riguardo con nuove informazioni dettagliate. Voi che ne pensate del notch?