iliad

C’è aria di guerra nel settore della telefonia e iliad Italia scappa ai ripari dopo che per mesi è stata assediata, da tutti gli angoli, dagli altri operatori quali Wind Tre, Vodafone e Tim che con campagne winback hanno riconquistato terreno.

Attraverso delle segnalazioni circolanti online e riportate da un sito, a quanto pare il nuovo operatore telefonico ha bloccato proprio questa ultima tipologia di messaggi, così da tutelarsi da eventuali fughe di clientela verso tariffe più convenienti.

Seppure nulla sia confermato, questa notizia ha stupito alcuni clienti, rendendo alcuni suscettibili e facendoli sentire quasi “in trappola”.

iliad

Noi di Tecnoandroid non siamo in grado di dire se la notizia sia vera o se questa strategia sia stata veramente adottata, per eventuali aggiornamenti siamo a disposizione.

SMS Winback, cosa sono?

Le campagne degli sms winback non sono altro che dei sotterfugi che vari operatori telefonici stanno adottando nell’ultimo periodo. Esse consistono nel stilare una lista di clienti che sono passati ad un altro operatore al fine di proporgli una nuova tariffa più interessante e più conveniente, così da indurli a tornare alle proprie “origini”.

Leggi anche:  TIM, Vodafone, Iliad e 3 Italia non mettono fine alle sorprese: nuove tariffe vantaggiose

Far parte di una lista winback è un’occasione imperdibile, alle volte, poiché permette di ottenere tariffe telefoniche esclusive e a prezzi vantaggiosi. 

Negli ultimi mesi, con l’avvento di iliad, sono molti i soggetti che hanno cambiato operatore a favore di quest’ultimo e sono molti, inoltre, i soggetti che hanno ricevuto messaggi da parte dei vecchi gestori.

Non è un fenomeno nuovo, sono sempre esistite queste tipologie di offerte legate alla riconquista dei clienti, sebbene nell’ultimo periodo si siano diffuse a macchia d’olio data la concorrenza low cost.