Huawei TalkBand B5

Huawei TalkBand B5, la prossima generazione della fitness band del produttore cinese è pronta per essere svelata. Come potete vedere nell’immagine in apertura, condivisa sui social direttamente da Huawei, la nuova TalkBand verrà presentata ufficialmente tra poco più di una settimana. L’evento si terrà il 18 luglio in Cina.

Huawei TalkBand B5 è il modello che manderà in pensione la TalkBand B3 perché come da tradizione cinese il numero quattro, solitamente sfortunato, è stato saltato. Un prodotto interessante che manterrà la sua caratteristica principale: la possibilità di trasformarsi da braccialetto indossabile ad auricolare con un solo pulsante.

Non ci sono molte informazioni sulle differenze tecniche tra il nuovo modello e quello attualmente offerto dal mercato ma possiamo affermare con certezza che la nuova Huawei TalkBand B5 avrà uno schermo touch a colori. Lo conferma anche il teaser qui sopra mentre da precedenti indiscrezioni sappiamo che lo schermo sarà un pannello AMOLED.

Sconosciuta la dimensione e la risoluzione dello schermo incastonato in una cassa che quasi sicuramente sarà resistente all’acqua e disponibile in più versioni diverse tra loro per la colorazione della scocca e quella del cinturino. Scontata la presenza della connettività Bluetooth e di una batteria in grado di garantire una buona autonomia.

Leggi anche:  Huawei Mate 20 Pro, gli ultimi scatti confermano il display con i bordi curvi e i 128 GB

 

Huawei TalkBand B5, la presentazione il 18 luglio insieme ad uno smartphone

Lo stesso giorno della presentazione di questa TalkBand, i numeri uno di Huawei sarebbero pronti a svelare anche un nuovo smartphone Android. Stiamo parlando di Huawei Nova 3 che secondo le informazioni emerse fino ad oggi sarà molto simile per il design e le caratteristiche a Huawei P20 Lite.

Nello specifico, lo smartphone dovrebbe presentarsi con una scocca grande 157 x 73.7 x 7.3 millimetri e pesante 166 grammi dove troverebbe posto uno schermo da ben 6.3 pollici di diagonale. Un panello con 2340 x 1080 pixel di risoluzione sul quale rivedere le immagini e i video che si potranno acquisire con le fotocamere del comparto multimediale.

Dovrebbero esserci quattro fotocamere, due anteriori da 24 + 2 MegaPixel e due posteriori da 24 + 16 MegaPixel. Componenti gestite tutte da Android 8.1 Oreo e da un processore Octa Core da 2.36 Ghz con GPU dedicata, 6 GB di RAM e diversi quantitativi di memoria: 64 e 128 GB.

Completerebbe la scheda tecnica la presenza di un lettore di impronte digitali, un modem 4G, WiFi, Bluetooth, NFC e GPS ma soprattutto una batteria da 3650 mAh.