Xiaomi LDAC audio aggiornamentoXiaomi propone un interessante nuovo aggiornamento per i suoi smartphone. I sistemi basati su sistema operativo Android Oreo aggiungeranno presto la possibilità di sfruttare un codec audio avanzato basato su logica Sony LDAC. Migliora quindi la qualità del flusso audio in modalità wireless. L’entusiasmo degli utenti è alle stelle.

 

Xiaomi ottimizza l’audio wireless

Per beneficiare di ottimizzazioni specifiche sui nostri smartphone non occorre aspettare l’arrivo di soluzioni di nuova generazione. Spesso, infatti, anche un semplice aggiornamento può migliorare sensibilmente la nostra esperienza di utilizzo ed il numero di funzioni disponibili.

Mentre si attende l’arrivo di un Mi Mix 3 che ha appena svelato il suo design e che promette performance da urlo, la cinese Xiaomi rilascia un aggiornamento che consente di avere un’audio da studio di registrazione sui telefoni con Android Oreo.

Leggi anche:  Android: tutti spiati dalla batteria del proprio smartphone, paura tra gli utenti

Le prime build sono in test nel canale di sviluppo e verranno presto concesse in versione stabile per tutti gli utenti. Si tratta di un cambiamento importante, visto che l’uso del codice LDAC consente di triplicare la quantità di dati trasmessi offrendo quindi un audio Bluetooth a 24 bit campionato a 96KHz.

Il livello di compressione e la qualità in riproduzione sono elevatissimi. Per sfruttare al massimo le potenzialità di questo update, ovviamente, occorrerà munirsi di cuffie senza fili idonee alle trasmissione di questo nuovo livello dati.