Huawei P20 Pro
Huawei P20 Pro ha iniziato a ricevere in queste ore un nuovo aggiornamento software. Si tratta della versione di cui vi avevamo parlato all’inizio del mese in questo articolo, anche se contrassegnata con il numero 131. Questo aggiornamento introduce diverse novità che migliorano tutte l’esperienza di utilizzo.

Nello specifico, secondo quanto riportato dallo stesso changelog ufficiale stilato da Huawei, questa nuova versione software migliora la sicurezza del sistema operativo Android attraverso le patch del mese di giugno 2018. Fix che risolvono tantissimi problemi oltre che alcune gravissime criticità proprio del robottino verde.

A queste si aggiungono una serie di ottimizzazioni per l’interfaccia utente dell’applicazione Fotocamera e Suggerimenti di Huawei P20 Pro. Inoltre, viene aggiunto il rilevamento dell’azione AI, attraverso l’intelligenza artificiale, e le funzioni di scatto automatico alla fotocamera in modalità rallentatore a 960 fps.

Non mancano, infine, i classici miglioramenti alle prestazioni, alla stabilità e qualche correzione di bug minore. Un aggiornamento che continua a rendere unico questo Huawei P20 Pro e che pertanto consigliamo di installare a tutti i possessori dello smartphone il prima possibile.

Leggi anche:  Sony Xperia, quando riceverà l'aggiornamento ad Android 9 Pie il tuo smartphone

 

Huawei P20 Pro, come aggiornare il software di sistema all’ultima versione

L’aggiornamento di cui vi abbiamo parlato è già disponibile al download all’installazione per i Huawei P20 Pro No-Brand venduti in Italia. Gli smartphone segnalano in automatico la sua presenza ma se questo non dovesse accadere basterà accedere alle impostazioni di sistema, fare click sul menu aggiornamenti e avviare una ricerca manuale.

In entrambi i casi, per procedere sarà necessario avere la batteria completamente carica e la connessione WiFi attiva. L’installazione non elimina alcun dato personale ma è sempre meglio eseguire un backup dei dati più importanti. Una volta avviato lo scaricamento e confermata l’installazione, l’utente non dovrà fare altro attendere.

Le procedure sono infatti del tutto automatiche e si completano con il riavvio di Huawei P20 Pro e la successiva ottimizzazione degli applicativi installati. L’operazione potrebbe durare fino a 10 minuti. In caso di problemi Huawei invita a contattare immediatamente il proprio servizio clienti o a rivolgersi al centro assistenza più vicino.