Mediaset Premium: gli utenti finalmente ritrovano in maniera ufficiale il calcio

Tempo addietro nessuno si sarebbe sbilanciato su Premium, piattaforma ideata da Mediaset per sostenere al meglio il mondo Pay TV. Oggi ci ritroviamo un impianto perfettamente collaudato che mostra un’ottima intesa con gli utenti abbonati ormai da molto tempo.

Sicuramente in questo periodo l’azienda non è al top, viste le vicissitudini che stanno interessando proprio il mondo Premium. Le reti Mediaset stanno ricevendo benefici dai Mondiali in Russia, ma questo non può risolvere la questione difficile del settore Pay TV. Infatti Sky sembra aver tolto ogni competizione a Mediaset e per questo molti utenti annunciano di voler scappare.

 

Mediaset Premium: il calcio ritornerà presto, passi avanti per l’acquisizione della Serie A

Sappiamo ormai già da un po’ che il periodo attuale ha portato a galla una grave defezione tra i canali di Premium per la prossima stagione. Si tratta della Champions League, la quale non sarà trasmessa per i prossimi tre anni sulle reti Mediaset, vista l’esclusiva conquistata da Sky.

Leggi anche:  Mediaset Premium non fa sconti a Sky con un accordo con Perform

Inoltre sembra che il problema più grande non sia questo, ma un altro. Infatti, oltre alle competizioni europee, anche la Serie A rischia di non arrivare completamente su Premium. Proprio per evitare questo, dato che molti utenti sono già scappati via, Mediaset sta portando avanti alcune contrattazioni con la nuova azienda Perform che ha acquisito 3 partite ogni weekend.

Il primo passo di Premium è proprio quello di acquistare queste 3 partite, le quali verranno sommate alle 3 già presenti. Entro il 15 luglio l’azienda ha promesso di portare novità positive. C’è quindi molto ottimismo in merito.