WhatsApp: soldi rubati e carte di credito svuotate agli utenti TIM, Vodafone, 3 e Wind

L’affidabilità è uno degli aspetti che caratterizza WhatsApp fin dalla sua nascita. La nota applicazione gode di un folto seguito di utenti proprio grazie alle sue qualità migliori, le quali implicano anche tantissime funzioni ottime per ogni aspetto.

Spesso e volentieri gli utenti si affidano alla piattaforma verde proprio per avere il massimo in termini di rapidità, fluidità è proprio in merito alla sicurezza. Capitano però alcune volte in cui proprio WhatsApp riesca a causare agli utenti vari problemi in via del tutto indiretta. Esistono infatti delle truffe che gli utenti propagano nella chat mediante i soliti copia e incolla che non fanno altro che portare guai in giro.

 

WhatsApp, con questo trucco parte la truffa che ruba soldi agli utenti dalla carta di credito

WhatsApp purtroppo non è solo aggiornamenti, funzioni e novità varie, dato che i pericoli sono spesso nascosti dietro l’angolo. L’applicazione che regna sovrana negli Store, è costretta a dover sottostare ad alcune truffe che invadono le chat.

Tante persone si sono lamentate in questi giorni di un messaggio che sarebbe arrivato in chat grazie al tam tam tra un utente e l’altro. Nel testo si nasconderebbe una truffa che però vestirebbe i panni di una clamorosa offerta su Samsung ed Apple.

Come recita il messaggio, tutti gli utenti WhatsApp a cui arriva l’offerta potranno usufruire di un corposo sconto sui top di gamma delle aziende migliori. Segue poi un link all’interno dello stesso messaggio, grazie al quale gli utenti dovrebbero riscattare un coupon che però in realtà non esiste. Infatti grazie a questo andrete ad aprire una pagina sconosciuta che vi attiverà degli abbonamenti a pagamento prosciugando la carta di credito a coloro che hanno collegata l’offerta al conto.