Fare chiamate di gruppo su WhatsApp

WhatsApp è sempre sul pezzo quando si tratta di nuovi aggiornamenti e di grandi novità. Nel corso degli ultimi mesi gli sviluppatori della chat ci hanno abituato a maestose rivoluzioni.

Possiamo affermare con certezza quasi assoluta come la chat al giorno d’oggi non sia più un mero strumento per la comunicazione tra due o più individui. Questa, infatti, è diventata un piccolo social in cui le fotografie e gli altri file multimediali sono sempre più rilevanti.

WhatsApp e le foto istantanee

E’ alle fotografie che hanno lavorato gli sviluppatori con il nuovo upgrade della piattaforma, rilasciato in via definitiva proprio poche ore fa. Con la versione aggiornata di WhatsApp tutti gli utenti potranno utilizzare la funzione delle fotografie istantanee.

Cosa cambia in termini pratici? La risposta è non molto. Il vero cambiamento sta nella velocità di invio. Ogni qual volta l’utente avrà intenzione di inviare una fotografia ad un suo contatto di rubrica o ad un gruppo, l’immagine – ancor prima di essere inviata – sarà caricata sul server della piattaforma.

Leggi anche:  WhatsApp: la nuova truffa ruba il credito agli utenti Vodafone, 3, TIM e Wind

Solo quando sarà premuto il tasto “Invio” poi questa sarà spedita al destinatario. Con l’upload preventivo sul server, tutti gli utilizzatori arriveranno a risparmiare alcuni secondi per l’invio del file.

Nessun rischio poi per la propria sicurezza, almeno sulla carta. Qualora la foto caricata sul server non dovesse essere cancellata, ogni sua traccia andrebbe distrutta.