WhatsApp: gli utenti abbandonano l'app chiudendo i loro account, ma perché?

Per avere un rapporto stabile con tanti utenti in giro per il mondo, l’applicazione migliore è certamente WhatsApp come tutti ben sanno. L’applicazione che tinge la sua interfaccia prevalentemente di verde, è diventata molto famosa negli anni grazie alle sue capacità dal valore assoluto.

Nonostante esistessero già diverse soluzioni per comunicare con utenti su tutta la superficie terrestre, questa è diventata quella preferita da ogni tipologia di persona. Abbiamo infatti assistito ad una crescita esponenziale di WhatsApp negli ultimi anni, con un servizio che oggi conta più di un miliardo di utenti attivi.

WhatsApp, un nuovo motivo per gli utenti per chiudere gli account ed abbandonare l’applicazione migliore

Come spesso accade, alcune complicanze improvvise possono portare anche la situazione più idilliaca ad avere problemi. In questo caso sembra che WhatsApp abbia perso l’attenzione di alcuni utenti, i quali avrebbero chiuso il loro account improvvisamente.

La motivazione principale sarebbe da attribuire all’arrivo di una rivale davvero molto forte che in realtà esiste già da qualche anno. Il nome, il quale è davvero conosciuto da molte persone, é chiaramente quello di Telegram. Proprio la nota app di messaggistica che si contrappone a WhatsApp sta attirando molti utenti per via delle sue funzioni da cui il l’app in verde spesso prende spunto.

Ovviamente la mole di utenti che ha compiuto questo passaggio estremo, non rappresenta alcun problema per WhatsApp, che continua a detenere un primato inarrivabile. Il futuro però non è mai troppo lontano, e l’azienda si sta ponendo qualche interrogativo su come ampliare il livello di interesse dei suoi iscritti.