Nokia X, comparso il benchmark
Nokia X, comparso il benchmark

Tra appena un giorno, mercoledì 16 maggio 2018, Nokia lancerà ufficialmente un nuovo dispositivo. Si tratta del Nokia X, che per molti aspetti assomiglia all’iPhone dell’anniversario di Apple. In ogni caso, anche considerato che manca così poco, sappiamo tutto sullo smartphone, ma mancava la conferma sul processore che lo alimentava

Come capita spesso, il benchmark è comparso sulla famosa piattaforma Geekbench. Col nome di Nokia X6, il test del dispositivo nomina un SDM636 che tradotto vuole dire Snapdragon 636. Il processore di casa Qualcomm è un octa-core il cui clock è stato impostato a 1,61 GHz.

 

Il punteggio

A questo chipset è stato affiancato ben 6 GB di RAM, ma sappiamo che ci saranno anche delle versioni da 3 e 4 GB. Lo spazio di archiviazione sarà di 32 GB e 64 GB mentre il tutto, come per il test, sarà gestito da Android Oreo 8.1.

Leggi anche:  HMD Global e gli smartphone Nokia protagonisti sulle spiagge italiane ad agosto

Nel test single-core, lo smartphone ha ottenuto 1332 punti mentre nel multi-core è arrivato a prendere 4892. I numeri sono in linea con quelli degli altri dispositivi alimentati dal medesimo processore, come Xiaomi Redmi Note 5 Pro.

Nokia X benchmark
Nokia X benchmark

In ogni caso, il Nokia X, X6, avrà un display Full HD Plus da 5,8 pollici il quale presenta la lunetta nella parte superiore, il che rende l’aspetto generale molto simile all’iPhone X. Come già detto, per le RAM e la memoria interna ci saranno diverse varianti, ma tutto avranno una batteria da 3.000 mAh. Posteriormente è presente una configurazione a doppia fotocamera e uno scanner per le impronte digitali. Di fronte c’è un sensore da 16 MP.